Il mondo del gaming si sta rapidamente trasformando, con un passaggio dal gioco in locale al gioco in streaming. Con Google Stadia che promette di abbattere le barriere dell’hardware, Nvidia ha dalla sua un servizio già ben oliato anche se non in maniera estensiva. Stiamo parlando di Nvidia GeForce NOW che, nonostante fino a ora sia stato disponibile solo su PC, Mac e Nvidia Shield (e tra l’altro in versione beta), a breve arriverà anche sugli smartphone Android.

Grazie a un recente annuncio alla Gamescon, Nvidia ha rivelato che porterà il suo servizio di game streaming GeForce Now sugli smartphone Android in futuro con una versione beta dell’app. Non è stata stabilita una data in cui arriverà la pubblicazione dell’app sul Play Store, anche se sembra che Nvidia dovrebbe finalmente lanciare il servizio nei prossimi mesi.

Supponiamo che con Google Stadia all’orizzonte, abbia senso che Nvidia cerchi di espandere il proprio servizio di streaming di giochi, e poiché questo servizio è in beta da qualche tempo mentre la società ha riorganizzato la piattaforma, è bello sapere che ci si sta finalmente avvicinando al rilascio ufficiale.

Nvidia ha menzionato che i controller fisici saranno necessari per molti dei titoli compatibili, proprio come l’offerta di Shield TV, quindi nulla è cambiato su questo fronte. A tutti gli effetti, sembra che Nvidia prenda sul serio il suo servizio di streaming di giochi offrendo un concorrente di qualità a Stadia. Mentre sono ancora i primi giorni, non vediamo l’ora di vedere come evolverà la situazione.

Infine, segnaliamo che Nvidia ha annunciato l’aggiornamento dei propri server con le GPU Nvidia RTX di ultima generazione, il che significa che si avranno prestazioni ancora migliori con GeForce NOW.

Per ulteriori informazioni date un’occhiata al sito ufficiale..di Nvidia .