Dopo l’uscita del nostro vecchio articolo che andava a mostrare l’annuncio del Huawei Mate 20 Pro a Londra il 16 ottobre, arriva dalla cina la notizia del probabile lancio dello smartphone con due diverse colorazioni, Fragrant Red e Comet Blue, aspetti che si andranno ad aggiungere a quelli già presentati in precedenza: Auror, Bright Black, Cherry Pink, Emerald Green e Sapphire Blue. Le nuove colorazioni però non sono state ancora confermante, infatti non è ancora disponibile nessuna informazione sulla loro disponibilità. Vi ricordiamo però che la settimana scorsa sono state annunciato da Huawei, le edizioni commemorative di Huawei Mate 20 Pro e Nova 4 per il raggiungimento di 200 milioni di smartphone spediti nel 2018.

Per quanto riguarda le specifiche non c’è nessuna novità, ricordiamo che il Huawei Mate 20 Pro è dotato di un display Amoled QHD+ da 6.39 pollici, è alimentato dal chipset Kirin 980 ed è  con 8 gb di Ram e 128 gb di memoria interna. La parte relativa alla fotografia è sicuramente un suo grande punto a favore, nella parte posteriore è presente una tripla fotocamera Leica, che include una da 40 megapixel f/ 1.8, un obbiettivo grandangolare da 20 megapixel f/ 2.2 e un teleobiettivo da 8 megapixel con zoom ottico 3x, invece nella parte anteriore c’è una fotocamera da 24 megapixel f/ 2.0. 

Connettività che include il 4G LTEBluetooth v5.0 dual-band, Bluetooth v5.0 LE con aptX, GPS/A-GPS, GLONASS e una porta USB Type-C, è dotato di un doppio altoparlante, funziona grazie a EMUI 9.0 Android 9 Pie ed è alimentato da una batteria da 4.200 mAh con tecnologia di ricarica rapida SuperCharge da 40W.

Noi vi consigliamo di aspettare l’arrivo delle due nuove colorazioni prima dell’ acquisto dello smartphone e vi ringraziamo per aver letto il nostro nuovo articolo sperando sia stato di vostro gradimento.