Sicuramente se sei entrato dentro questo articolo è perché vuoi sapere cosa è Atom. Bene, prima di farti capire perché consigliamo Atom diamo una piccola introduzione. 

Atom è un editor di testo sviluppato da GitHub rilasciato nel 2014. Buona parte dei pacchetti che compongono la struttura di questo editor sono open source, ciò significa che la comunity ha la possibilità di partecipare alle modifiche di questo software. Il progetto è diventato così famoso e utilizzato che altre case come Facebook hanno sviluppato il proprio editor partendo dalla base di Atom. E’ basato su Electron, un framework che permette la creazione di sistemi multipiattaforma.

atom editor di testo - screenshot

Dopo la piccola introduzione su di esso possiamo passare alle caratteristiche che portano il team di dexploit a consigliare questo IDE. 

Caratteristiche

Sembra banale ma non troppo, Atom è multipiattaforma, quindi è possibile scaricare il software su Windows, MacOS e Linux.

Ha un gestore di pacchetti integrato, questo significa che all’occorrenza, qualora avreste bisogno di un determinato pacchetto in grado di eseguire una vostra azione sarà possibile installarlo senza dover uscire dall’editor.

Per chi conosce già gli editor di testo sa bene quanto è noioso scrivere tutte le righe di codice per intero. Atom ovvia a questo problema utilizzando un sistema di auto compilazione intelligente.

Al suo interno ha anche la possibilità di aprire più file contemporaneamente utilizzando anche più colonne nella stessa schermata così da aiutare lo sviluppatore a rendere la sua esperienza di utilizzo il più comoda possibile. 

Inoltre Atom è dotato di un gestore di temi con cui è possibile cambiare l’intero aspetto del software, dando la possibilità allo sviluppatore di personalizzare a suo piacimento la sua interfaccia. 

Questo è Atom, facci sapere se lo hai provato e come ti trovi qui sotto nei commenti. Condividi il nostro articolo con i tuoi amici. All’interno dell’articolo vi abbiamo lasciato i link utili.