Anche Facebook vuole affermasi in un mercato in grande crescita come quello degli smart display. Proprio per questo l’azienda di Zuckerberg ha lanciato Portal. Portal è una cornice digitale intelligente per fare le migliori videochiamate su WhatsApp. 

Partiamo in primis elencando le sue caratteristiche tecniche. Portal è dotato di un grande display touch screen da 10 pollici con risoluzione 1280 x 1080, e un caratteristico piedistallo cilindrico che funge sia da connettore di alimentazione, sia da base per lo stand. Inoltre il dispositivo è dotato da ben 4 microfoni e due altoparlanti situati su ambo i lati del dispositivo. 

La vera chicca però è la fotocamera integrata. Questa fotocamera è formata da un’ottica grandangolare con campo visivo di circa 115 gradi.E’ dotata anche di un sistema di framing automatico che sfrutta l’intelligenza artificiale per individuare e seguire gli interlocutori che si muovono davanti al dispositivo.

Quando non la si usa per fare videochiamate può essere utilizzata come una comune cornice selezionando le foto preferite tramite un’app per smartphone chiamata Portal, dalla quale si potranno appunto selezionare le foto dalla galleria. C’è infine l’interazione vocale che arriva dall’integrazione nativa di Alexa. Peccato davvero che non sia possibile far partire la chiamata/videochiamata attraverso un comando vocale; per farlo bisognerà aspettare anche in questo caso la versione localizzata dell’assistente virtuale di Facebook (non disponibile ancora in Italia).

Facebook Portal sarà venduto in 4 varianti: Facebook Portal da 10″ (prezzo 199€); Portal Mini da 8″ (prezzo 149€); Portal+ da 15,6″ (prezzo 299€); Portal TV, quest’ultimo senza schermo da attaccare al televisore (prezzo 69€)