Google Assistant negli ultimi anni è cresciuto molto, ad esso sono state aggiunte nuove funzioni che cercano di rendere le operazioni molto più veloci rispetto a quelle fatte dall’utente. Google punta molto al miglioramento del suo assistente virtuale per via di tutte le possibili interazioni tra dispositivi che dovrebbero facilitare e aiutare l’utente. 

Assistant già da un po’ ha la possibilità di rispondere e leggere i messaggi di Whatsapp, Telegram e Slack, ma adesso Google ha annunciato che Google Assistant potrà effettuare chiamate sia audio che video tramite Whatsapp.

Questa funzione è limitata solo per gli smartphone Android, poiché l’assistente vocale trasferisce il comando direttamente a Whatsapp, e quest’ultima non è disponibile per altoparlanti o display intelligenti.