Ricordate il nostro articolo? Abbiamo parlato di come Google tramite il progetto Google One cercasse di migliorare il potenziale di Google.

Come abbiamo già detto Google One non vuole sostituire Google Drive, esso infatti è ancora utilizzabile e non ha subito modifiche, anzi continua a essere molto utile per chi utilizza spesso i servizi Cloud.

Google One come abbiamo già detto non ha soltanto 15GB disponibili, ma è strutturato ad abbonamento, pagheremo a seconda della capienza di cui abbiamo bisogno.

La grande G già da qualche giorno aveva reso disponibile l’abbonamento attraverso Google drive, ma adesso e disponibile anche in Italia scaricando l’app disponibile sul Play store.

Google One app screenshot

Ecco i piani per l’abbonamento

  • 100 GB – 1,99 euro mensili (19,99 euro annui)
  • 200 GB – 2,99 euro mensili (29,99 euro annui)
  • 2 TB – 9,99 euro mensili (99,99 euro annui)
  • 10 TB – 99,99 euro mensili 
  • 20 TB – 199,99 euro mensili
  • 30 TB – 299,99 euro mensili

Come potete vedere Google offre davvero tanto spazio, ovviamente alcuni di questi piani verranno utilizzati per lo  più da uffici o aziende che hanno bisogno di parecchio spazio.