Ancora una volta Google, non si sa se per gioco o se per un reale sbaglio, ha confermato l’arrivo del tanto atteso smartphone di fascia media. Ma non si chiamerà Pixel 3 Lite come si vociferava. Il suo nome sarà Google Pixel 3a

Questo nome è apparso nel catalogo del Google Store, con tanto di sezione dedicata ai futuri accessori per questi primi Pixel di fascia media. Tuttavia i responsabili hanno subito rimosso la nuova voce non appena si sono conto dell’errore. Però come detto ad inizio articolo non si capisce se sia stato un errore volontario, fatto per attirare ancora più attenzione su questi nuovi dispositivi, oppure sia stato un errore involontario. In ogni caso si trattava di sezioni che rimandavano a pagine inesistenti, quindi non ci sono state conferme circa design o caratteristiche. 

anticipazione Pixel 3a e 3a XL

Per fortuna ci ha pensato ci ha pensato la pagina di  Google Play Console a darci qualche anticipazione circa le loro caratteristiche. Il Pixel 3a dovrebbe essere dotato di un display da 5,6″ con risoluzione 1.080 x 2.160 pixel e 4 GB di RAM. Stessa risoluzione e stesso quantitativo di RAM per Pixel 3a XL, che tuttavia vanterà una diagonale del display di 6″. Inoltre dovrebbe essere confermata la presenza del jack da 3.5mm, almeno su uno dei due, e un SoC Qualcomm Snapdragon 670 affiancato da fotocamere posteriori da 12 MP. I prezzi ovviamente non sono ancora confermati ma si pensa che si partirà da una base di €450

A differenza dei top di gamma che dovrebbero arrivare nella seconda metà dell’anno, come da tradizione Google, questi mid range potrebbero arrivare prima dell’estate. In quest’ottica il Google I/O di Maggio potrebbe essere l’occasione perfetta per la loro presentazione. E voi cosa ne pensate? Attendete anche voi l’arrivo di una nuova line up di prodotti Google in stile Nexus? fatecelo sapere nei commenti.