Ultimamente le carte online e la quasi moda di dover creare conti correnti virtuali sta prendendo molto piede, basti pensare a tutte le compagnie come apple che da semplici produttori di prodotti tech come smartphone e PC si sono affacciate al mondo finanziario. Google quindi dopo aver sperimentato tantissimi campi si allargherà molto di più all’interno del campo finanziario con questo nuovo progetto.

Secondo il Wall Street Journal  Google dovrebbe iniziare a fornire conti correnti online già dal prossimo anno.  Infatti secondo il rapporto linkato poco fa Google collaborerà direttamente con banche e sindacati in modo tale da poter offrire dei conti correnti. Caesar Sengupta, GM & VP of Payments presso Google, ha parlato direttamente con il Wall Street Journal e ha chiarito che Google metterà i suoi partner in primo piano.

Sappiamo che molti utenti diffidano nel dare i propri dati a Google per via del fatto che Google è un motore di ricerca ed ha un concetto tutto suo di privacy. Staremo a vedere come si evolverà la situazione… Il tutto sembra quasi una puntata di mr.robot.

Fonti: XDA – WSJ