Huawei si appresta a presentare il suo primo smartphone pieghevole con supporto 5G, e lo farà molto presto: precisamente il 24 febbraio 2019 durante l’evento dedicato al MWC 2019.

Le voci riguardanti i piani Huawei per gli smartphone pieghevoli sono in circolazione dall’inizio del 2018. Si dice che la società abbia mostrato il dispositivo ai corrieri in Corea del Sud e si aspetta che sia tra i primi smartphone di questo tipo sul mercato. Poiché la Corea del Sud porta le sue reti 5G in diretta a marzo di quest’anno, uno smartphone pieghevole 5G potrebbe essere il dispositivo ideale per mostrare i nuovi casi d’uso e le possibilità. Non è trapelato molto sullo smartphone al di fuori di quello che Huawei ha già confermato. L’evidenza suggerisce, tuttavia, che il pieghevole sarà in grado di espandersi fino a una dimensione dello schermo di otto pollici una volta aperto.

Nelle ultime ore sono già stati spediti gli inviti alla stampa, che indicano anche l’ora dell’evento, vale a dire le 14:00 in punto del 24 febbraio. La mossa di Huawei provocherà di certo le reazioni di tutti i concorrenti, a cominciare da Samsung: l’azienda coreana ha già programmato un evento il 20 febbraio a San Francisco, appena 4 giorni prima di quello appena citato, e non sarebbe un caso se decidesse di rivelare un nuovo dispositivo pieghevole proprio qualche ora prima di Huawei.

 

Ti piacciono i nuovi telefoni pieghevoli ? Faccelo sapere con un commento!