Dopi gli indizi comparsi nel teardown della versione 7.4 di Gboard, sembra essere arrivato il momento di poter provare la nuova tastiera flottante di Gboard. Questa modalità è stata attivata solo per alcuni fortunati utenti a partire dalla versione 7.6 Beta dell’app. Nello stesso aggiornamento sono presenti anche novità riguardanti le GIF e le lingue supportate, anche se ovviamente si tratta solo di anteprime.

La nuova tastiera flottante non è molto diversa da quella adottata da app di terze parti, come ad esempio la famosa SwiftKey. Si presenta con un tasto inferiore che permette di spostarla dove si vuole sulla schermata. Premendo sugli angoli è anche possibile ridimensionarla a piacimento. Inoltre se resta ferma sullo schermo per un periodo abbastanza lungo, la colorazione della tastiera diventerà trasparente, lasciando intravedere ciò che sta al di sotto.

Per poter accedere a questa modalità bisogna utilizzare il menù integrato nella tastiera. Questo menù è accessibile premendo sulla piccola freccia presente in alto a sinistra (a volte al posto della freccia potremmo trovare il logo di Google) e poi sui tre puntini. Però come già preannunciato precedentemente, non è detto che sia presente il pulsante dedicato, in quanto si tratta ancora di un test riservato a pochi utenti fortunati.

Passando alle novità ancora in via di sviluppo, scovate nel teardown dell’apk, sembra che ci saranno sorprese per il prossimo Halloween. Google potrebbe attivare delle GIF speciali, con una categoria dedicata per raggrupparle tutte.

Inoltre sono state aggiunte anche altre lingue e dialetti supportati ufficialmente dalla tastiera, oltre che una vasta gamma di varianti per le lingue già incluse.

Se volete scaricare gratuitamente la nuova Gboard 7.6 Beta vi lasciamo qui il link diretto.

Fateci sapere se anche voi siete tra i pochi fortunati che possono provare questa nuova funzione e come vi state trovando.