Dalla scorsa estate Mozilla è al lavoro su un nuovo browser per Android. Questo nuovo browser si chiamerà Fenix. L’app Fenix ​​è stata costruita da zero e presenterà un’interfaccia utente completamente nuova. Gli elementi più utilizzati saranno posizionati nella parte inferiore della schermata e facendo scorrere il dito verso l’alto mostrerà più azioni disponibili. Una volta terminata la navigazione, le schede aperte verranno salvate in un pacchetto chiamato “sessioni”, in cui potranno essere salvate manualmente anche le schede attive.

Un documento pubblicato dalla stessa Mozilla, offre una tabella di marcia riguardante  questa transizione che avverrà solo quando il team di sviluppo sarà sicuro che Fenix sarà pronto per sostituire a pieno Firefox. 

Tabella di marcia browser Fenix

La tabella di marcia prevede un aggiornamento alla versione 67 il 14 maggio 2019 seguita dall’aggiornamento di Firefox 68 che verrà rilasciata il 9 luglio. Dopo essere stata spostata nel ramo ESR (Extended Support Release), l’app browser verrà aggiornata a settembre, ottobre e dicembre. Questi aggiornamenti riguarderanno esclusivamente la sicurezza e le correzioni dei bug. 

Firefox continuerà a essere protetto e supportato finché Mozilla non sarà sicuro che il suo nuovo browser sarà pronto per ricevere la migrazione degli utenti di Firefox. Sulla base della cronologia creata dallo sviluppatore, Firefox verrà mantenuto in vita almeno fino al prossimo anno.