Come ben sappiamo il prossimo 15 Ottobre si terrà l’evento Made by Google. Sicuramente in questo evento BigG presenterà la nuova generazione di Google Pixel 4, oltre ad altri dispositivi come lo smart speaker Nest Mini e il Pixelbook 2. Stando però alle voci di corridoio questi dispositivi non dovrebbero essere gli unici presenti all’evento. Secondo la rivista giapponese Nikkei Asian Review, l’azienda di Mountain View potrebbe presentare il suo primo smartwatch chiamato Pixel Watch

Non ci sono molti dettagli, ma possiamo supporre che questo smartwatch sarà mosso dal sistema operativo WearOS di proprietà di Google. Questa però non è la prima volta che ci sono indiscrezioni circa uno smartwatch di Google; anche lo scorso anno si era fatta strada la voce che BigG avrebbe presentato il suo primo smartwatch. Voce che come ben sappiamo si è rivelata infondata. Pare, infatti, che in quel periodo Google non fosse soddisfatta del lavoro svolto e che WearOS non fosse ancora abbastanza pronto.

Ma adesso le cose sembrerebbero essere differenti. Con l’acquisizione della proprietà intellettuale di Fossil relativa a una tecnologia per smartwatch ancora in fase di sviluppo, forse questo progetto è diventato davvero fattibile.  Restano comunque dubbi sul fatto che Pixel Watch possa essere davvero presente il prossimo 15 ottobre. Come detto in precedenza, già in altre occasioni erano state portate avanti le stesse ipotesi, puntualmente smentite. Inoltre, le indiscrezioni trapelate negli ultimi mesi sono sempre state contrastanti.

Per fare un esempio, un recente rapporto di Business Insider afferma che nessuno smartwatch a marchio Google sarà presentato nel corso del 2019. Una notizia che dunque si va a scontrare con quanto affermato dalla rivista giapponese. Però è anche vero che WearOS potrebbe essere arrivato oggi a una maturità tale da poter essere sfruttato da Google stessa. In modo tale da riproporre il lavoro fatto con i Pixel.