Come alcuni di voi sapranno, dal 7 al 9 Maggio prossimi si terrà il Google I/O. Proprio oggi Google ha rilasciato il calendario degli eventi che si susseguiranno durante il I/O. Purtroppo questo documentario non è molto esaustivo in quanto le sessioni verranno aggiunte man mano che avanzerà il tempo. Le sessioni presenti, però, danno già un’idea su quali saranno i focus principali. 

L’evento partirà  il 7 Maggio alle ore 18 (ora italiana) con il keynote di apertura, che delineerà come sempre le novità principali e gli obiettivi dell’azienda per il prossimo futuro. Dopodiché si proseguirà con una sessione intitolata “cosa c’è di nuovo in Google sul fronte gaming”. Sicuramente in questa sessione si parlerà della tanto discussa Stadia. Android Q viene citato solo in relazione ad “abbandonare la luce”, con chiaro riferimento al tema scuro che abbiamo potuto apprezzare nella developer preview. Sempre a proposito di Material Design e Android Q si parlerà di come creare un tema scuro in Material, altro indice di quanto Google vuole questa funzione, e ci saranno anche approfondimenti sulle nuove funzioni di privacy. 

C’è anche la sessione “costruire un’architettura modulare di Android“, che potrebbe parlare di Apex e di come velocizzare gli aggiornamenti di sistema. Si parlerà anche della realtà aumentata in Maps e di Linux sui Chromebook. Per quanto riguarda Chrome OS, c’è un’interessante sessione dedicata ai giochi per Android ed a come adattarli “oltre lo smartphone”, segno che Google crede molto nell’integrazione dei due mondi; e non è certo questo l’unico focus dedicato a Chrome OS.

Questi sono solo alcuni esempi di ciò che ci aspetta. Inoltre, come abbiamo già detto ad inizio articolo, l’agenda di eventi continuerà a mutare ed aggiornarsi con il passare del tempo.