Qualcomm ha annunciato due nuovi processori medio gamma e una variante dello snapdragon 730 chiamata 730G

Qualcomm ultimamente cerca di portare varie funzioni della sua linea principale, ovvero la 8 nei processori di fascia media per i dispositivi mobili. 

La casa produttrice Qualcomm ha annunciato questi due nuovi processori. il 665 è il diretto successore del vecchio processore Snapdragon 660, mentre il 730 è il successore di Snapdragon 710. A detta di Qualcomm questi nuovi processori offrono migliorie in calcolo e importanti novità per quanto riguarda l’intelligenza artificiale che verrà applicata principalmente all’interno dei videogame. 

Qualcomm inoltre ha annunciato che il processore Snapdragon 730 sarà affiancato da Snapdragon 730G, ovvero un processore con una GPU overclockata per garantire migliori prestazioni in ambito videoludico.

I primi smartphone con Snapdragon 665, Snapdragon 730 e Snapdragon 730G sono previsti per il lancio a metà 2019. Qui in basso sono presenti le caratteristiche di tutti e tre i processori.

Caratteristiche Tecniche Qualcomm Snapdragon 665

Qualcomm Snapdragon 665 (sm6125)
processore 4 x prestazioni e 4 x efficienza CPU Kryo 260 core (fino a 2.0 GHz)
GPU Supporto Adreno 610 Vulkan 1.1
DSP Esagono 686
Memoria LPDDR3 / LPDDR4x 
Velocità: fino a 1866 MHz, 8 GB di RAM
ISP ISP Dual Spectra 165 a 14 bitFotocamera singola: fino a 25 MP, MFNR, ZSL, 30 fps; Fino a 48MP

Doppia fotocamera: fino a 16 MP, MFNR, ZSL, 30 fps

Video 4K @ 30fps

Modem Snapdragon X12 
600 Mbps DL (Cat. 12), 150 Mbps UL (Cat. 13)
Processo produttivo 11nm FinFET

Caratteristiche tecniche Qualcomm Snapdragon 730

Qualcomm Snapdragon 730 (sm7150-AA)
processore 2 x prestazioni e 6 x efficienza CPU Kryo 470 (fino a 2,2 GHz)
GPU Adreno 618

Vulkan 1.1

DSP Esagono 688
Memoria 2 x 16 bit, LPDDR4

Velocità: fino a 1866 MHz, 8 GB di RAM

ISP Spectra 350 ISP a 14 bit doppioFotocamera singola fino a 36MP, MFNR, ZSL, 30fps Fino a 48MP, MFNR

Doppia fotocamera fino a 22 MP, MFNR, ZSL, 30 fps

4K HDR @ 30 fps video

Modem Snapdragon X15 
800 Mbps DL (Cat. 15), 150 Mbps UL (Cat. 13)
Processo produttivo 8nm FinFET

 

Parlando un po’ di Snapdragon 730G per chi ancora non lo avesse capito la G sta per gaming, esso infatti è in grado di offrire un rendering pari al 15% più veloce di suo fratello 730, grazie a questa aggiunta i dispositivi con gli schermi QHD+ sono supportati. Qualcomm non si è limitata solo a questo, infatti troviamo altre caratteristiche riprese dal processore di fascia alta, l’855. Da esso il 730G ha ereditato il Wi-Fi Latency Manager, l’Anti-Cheating e lo Jank Reducer. Queste funzioni in ambito gaming porteranno migliorie nei giochi online con il WI-FI Latency, migliorie nei giochi a 30FPS tramite la riduzione janks fino al 90% e in fine attraverso l’anti cheating il processore sarà in grado di capire se il giocatore fa il furbetto usando trucchi.

In definitiva lo Snapdragon 730G è  un semplice Snapdragon 730 con una GPU incorporata e  overclockata con diverse funzioni.