Almeno dodici smartphone verranno presentati da Samsung in questo inizio di 2019, infatti vari dispositivi stanno per essere portati alla luce, tenendo conto delle fasce medio-alte del mercato. I dispositivi migliori e più attesi saranno sicuramente i Galaxy S10 con le sue tre varianti, le caratteristiche più accattivanti di questa serie sono, la fotocamera integrata come foro nel display e il lettore di impronte digitali in-display.  Da ricordare è anche il Galaxy Folder, smartphone che sarà presentato il 20 febbraio, prodotto che come annunciato dal dirigente di Samsung, partirà dai 2000 euro e sarà uno smartphone pieghevole.

Invece parlando per la fascia di prezzo media, Samsung potrebbe riaprire la famiglia dei Galaxy A con svariati prodotti (di cui ancora non si conoscono le caratteristiche) che però la maggior parte sarà sfortunatamente destinata solo ai mercati asiatici, così Samsung cerca di riprendere stima sulla concorrenza fra Cina e India rischiando però sul fronte Europeo. Oltre alla serie A, l’azienda potrebbe creare dei dispositivi di bassa fascia nella serie M, prodotti che per ora sono stati presentati solo in India con un prezzo che va dai 100 ai 250 euro, che però avremo la possibilità di provare in Europa.

Spero vivamente che tutti questi appuntamenti previsti da Samsung giungano a buon fine, così da poter aver più scelta e più innovazione in questo 2019. Noi vi ringraziamo come sempre per aver letto il nostro articolo e ci auguriamo vi sia servito.