In cina in un evento di presentazione è stato annunciato Vivo Apex 2019, smartphone privo di ogni foro e pulsanti ci ha incuriositi fin da subito. Ci sono tantissime innovazioni in questo prodotto, forse troppi, partiamo con il sensore di impronte digitali nel display, che invece di essere in un unico punto sarà su tutto lo schermo, l’assenza dei tasti fisici ha obbligato l’azienda a inventare qualcosa di nuovo, Vivo infatti ha integrato 3 tasti virtuali a pressione nella parte destra dello schermo, due per il volume e uno per l’accensione/spegnimento. È assente la porta usb, dato che la ricarica potrà essere effettuata con una tecnologia magnetica.

Dal punto di vista tecnico lo smartphone è fornito dello Snapdragon 855 con 12 gb di Ram e 512 gb di memoria interna, un connettività 3G/4G/5G, Wi-Fi ac Dual Band e GPS/A-GPS/GLONASS/Beidou. La doppia fotocamera posteriore è di 12 e 13 megapixel, invece la fotocamera frontale non ci sarà, come lo slot della Sim che sarà sostituito dalla eSim. Verrà reso disponibile in scocca di vetro con tre colorazioni differenti ad un prezzo ancora non presentato.

Sicuramente un prodotto molto innovativo dal punto di vista del design e dall’assenza di ogni foro e tasto fisico, non ottimo però dal punto di vista tecnico. Smartphone che ha già suscitato grande interesse, noi speriamo che saranno disponibili al più presto i prezzi con le relative versioni, vi ringraziamo come sempre per aver letto il nostro articolo e vi salutiamo.