La 5G, è la nuova rete che andrà a superare ogni tipo di servizio e di velocità delle reti presenti oggi. Si pensava che fino al 2021, LTE sarebbe rimasta la rete migliore presente in Italia, sopratutto per la lentezza dell’attuazione della 5G in Italia; ma grazie a Vodafone, oggi, saranno presenti in alcune città italiane, le antenne 5G: Milano, Torino, Bologna, Roma e Napoli.

L’obiettivo di Vodafone è far arrivare, entro il 2021, a 100 città la connessione 5G, oppure, per come è stata rinominata dall’azienda, la Giganetwork 5G. La rete potrà arrivare fino a 10 Gbps con una latenza di 5 ms, invece dei 30 ms della 4G. Sempre secondo Vodafone, nel 2022 il traffico di dati dovrà essere il triplo di quello attuale e nel 2025 i sensori loT arriveranno a 50 miliardi, di cui 600-700 milioni solo in Italia.

vodafone 5g

Il servizio della rete 5G sarà fornita da Vodafone a partire dal 16 giugno, con vari servizi: RED Unlimited Smart, RED Unlimited Black, One Pro e Shake It Easy. Senza questi abbonamenti si può richiedere il servizio attraverso il 5G Start, con un primo mese gratuito e con un rinnovo di 5 euro al mese.

Giustamente nei primi smartphone disponibili con questo servizio non c’è nessun Huawei, ma sono compresi: LG V50, Xiaomi Mi MIX 3 5G e Samsung S10 5G. Tutti smartphone pre-ordinabili da oggi con Vodafone.