Ormai la ricarica wireless è presente in un numero sempre in aumento di smartphone. In particolar modo ne sono dotati gli smartphone di fascia alta, quindi con alte prestazioni. Addirittura l’ultimo Xiaomi Mi 9 supporta un ricarica wireless veloce a 20W, la più alta sul mercato smartphone. 

Dopo la ricarica wireless si è passati ad una nuova frontiera della tecnologia: la ricarica wireless inversa, che consente di sfruttare la batteria del proprio smartphone per ricaricare altri dispositivi come ad esempio delle cuffie. I pionieri di questa nuova tecnologia sono stati in primis Huawei e Samsung. 

Però, stando a varie indiscrezioni, gli altri brand non resteranno a guardare. Infatti  tra le nuove linee di codice della beta MIUI c’è proprio qualche stringa che allude alla presenza della ricarica wireless inversa su uno dei prossimi smartphone Xiaomi. Il pretendente più indicato per questa tecnologia dovrebbe essere il futuro Xiaomi Mi MIX 4.

La funzione dovrebbe essere disponibile tra le impostazioni e si disattiverebbe in automatico se la carica non dovesse cominciare entro 90 secondi, così da prevenire drain della batteria. Inoltre sappiamo che Xiaomi Mi MIX 4 sarà dotato anche di 5G e di un “super teleobiettivo” (del quale purtroppo non sappiamo ancora nulla).