Lin Bin, presidente e co-fondatore di Xiaomi, ha preso gusto a fare da spoiler per i nuovi prodotti della casa cinese. Dopo aver mostrato in anticipo l’aspetto di Mi MIX 3, ci riprova pubblicando attraverso le pagine del social network cinese Weibo, la foto di un nuovo smartphone. Smartphone misterioso Xiaomi con fotocamera da 48 megapixel

Come si può evincere dall’immagine, la foto riguarda solo un particolare della fotocamera posteriore che utilizzerà un sensore da 48 megapixel. Essendo visibile anche il bilanciere del volume possiamo evincere che la fotocamera sarà montata “a semaforo”. Sarà quindi posizionata nell’angolo in alto a sinistra con un flash a due tonalità. Non è possibile stabilire se la fotocamera disponga di due o tre sensori separati, serviranno dunque altre immagini per capirlo.

La scelta del sensore potrebbe ricadere su due candidati principali: tra IMX586 di Sony e ISOCELL Bright GM1 di Samsung, entrambi presentati nei mesi scorsi.  Il post su Weibo parlava di uno smartphone che sarà presentato a gennaio, da qui possono partire le varie ipotesi.

Difficile che possa trattarsi della versione 5G di Xiaomi Mi MIX 3, che dovrebbe essere presentata solamente in primavera. Resta percorribile, anche se non sicura, l’ipotesi che la fotocamera possa essere utilizzata su Xiaomi Mi 9, il prossimo top di gamma del produttore cinese.

Ma se teniamo conto delle tempistiche possiamo notare come anche questa ipotesi cade in quanto Xiaomi Mi 8 è stato presentato a Maggio, quindi poco più di 6 mesi fa. È possibile che si tratti di un nuovo flagship con Snapdragon 855 con 10 GB di RAMXiaomi potrebbe anche utilizzare la fotocamera da 48 megapixel per uno smartphone completamente nuovo, magari il primo di una nuova gamma di smartphone o magari di cameraphone.

Gennaio non è poi così lontano in fin dei conti. Probabilmente nei prossimi giorni sarà la stessa Xiaomi a proporci nuovi dettagli su uno smartphone che si preannuncia decisamente interessante per il reparto fotografico.