Xiaomi Mi Fold è uno smartphone pieghevole col quale la società cinese intende rispondere alle proposte di Samsung e Huawei. Il nome potrebbe anche essere diverso , alcune fonti dicono potrebbe chiamarsi Xiaomi Mi Flex.

Oggi questo dispositivo si mostra sul web con un video di dieci secondi , dove si possiamo benissimo osservare il suo fantastico design.

L’apertura non sarà “a libro” come per Galaxy Fold ma più simile a quella di Mate X. Come da video, avrà due snodi che piegheranno il display sul posteriore compattandolo e rendendolo un “tutto-schermo” davanti e dietro, con un pannello da 6.5 pollici.

Sul retro trova spazio una tripla fotocamera, mentre per la ricarica e le cuffie abbiamo un ingresso Type-C. Viene considerato lo Snapdragon 855 come papabile SoC, con 10 gb di ram

Lo schermo del Mi Fold è stato sviluppato da Xiaomi in collaborazione con Visionox mentre il meccanismo che gestisce la doppia piegatura (ali lateriali) e le varie ottimizzazioni introdotte con la personalizzazione di Android MIUI sono ascrivibili a Xiaomi.

Lo smartphone pieghevole di casa Xiaomi dovrebbe debuttare sul mercato tra aprile e giugno prossimi, alla metà del prezzo del Samsung Galaxy Fold, si parla infatti di 999 euro.

Fateci sapere con un commento cosa ne pensate di questo nuovo dispositivo pieghevole !